Oggetti rinvenuti - Comune di Fossano

Documentazione Amministrativa | Oggetti rinvenuti - Comune di Fossano

OGGETTI RINVENUTI

L’art. 927 del Codice Civile prevede che chi trova un oggetto deve restituirlo al proprietario o consegnarlo al Sindaco del Comune in cui l’ha trovato indicando le circostanze del ritrovamento.

 

Cosa fare quando si trova un oggetto.

Chi trova una cosa mobile, se non ne conosce il proprietario, deve consegnarla all’Ufficio Oggetti Rinvenuti presso l’URP/SPORTELLO DEL CITTADINO, Via Cavour n. 10, indicando le circostanze del ritrovamento. Al ritrovatore è rilasciata ricevuta del verbale di consegna. Se la cosa è deteriorabile l’Ufficio può disporre la distruzione. L’Ufficio provvede a custodire l’oggetto rendendo nota la consegna mediante pubblicazione all’Albo Pretorio Online dell’Ente. Nel caso di ritrovamento di documenti viene inviata all’interessato una comunicazione d’invito a presentarsi per il ritiro.

 

Cosa fare quando si è smarrito un oggetto

Il cittadino che ha smarrito l’oggetto rinvenuto da terzi, per tornare in possesso del bene, dovrà fornire una descrizione precisa dell’oggetto o esibire  una denuncia di furto o smarrimento all’URP/SPORTELLO DEL CITTADINO

 

Assegnazione al ritrovatore

Trascorso un anno dell’ultimo giorno di pubblicazione all’Albo Pretorio dell’avviso di ritrovamento, il ritrovatore potrà prendere possesso del bene trovato presentandosi all’Ufficio oggetti rinvenuti presso l’URP/SPORTELLO DEL CITTADINO con un valido documento di riconoscimento.

 

Come accedere al servizio

Chiunque avesse perso qualcosa può presentarsi URP/Sportello del Cittadino e richiedere se sia stata rinvenuta.
URP/SPORTELLO DEL CITTADINO

Via Cavour n. 10

tel. 0172 699649

e-mail: info@comune.fossano.cn.it

 

Pubblicazione oggetti rinvenuti

Pubblicato il 
Aggiornato il