Servizio Manutenzione - Comune di Fossano

Servizio Manutenzione - Comune di Fossano

GESTIONE E MANUTENZIONE  - SICUREZZA - VERDE PUBBLICO

 

Gli interventi ordinari e straordinari di manutenzione del patrimonio comunale (per questi ultimi limitatamente ad opere che non necessitino di specifica progettazione) e la gestione immobiliare delle proprietà comunali sono coordinati dall'Ufficio Manutenzione e gestione del patrimonio.

 

Lo specifico sotto-settore del Servizio relativo alla "manutenzione" provvede alla gestione manutentiva del patrimonio assegnato con interventi di manutenzione ordinaria a guasto o programmata. L’operatività è assicurata tramite due squadre operative di operai comunali ovvero tramite imprese affidatarie o convenzionate per l'esecuzione di lavori e servizi.

 

Il  patrimonio comunale interessato dal Servizio è costituito da: strade, piazze, edifici scolastici, impianti sportivi ed altri immobili comunali, nonchè il cimitero urbano e i cimiteri frazionali
 

 

MANOMISSIONE DEL SUOLO PUBBLICO

Referente: Geom. Mauro Millone

tel. 0172/699698
@mail:  mauro.millone@comune.fossano.cn.it
 

Descrizione del procedimento e riferimenti normativi

Qualsiasi soggetto pubblico o privato che deve effettuare tagli o scavi stradali su proprietà pubblica deve richiedere l’autorizzazione alla manomissione del suolo pubblico al Servizio Gestione e Manutenzione
Nei casi in cui l’intervento presenti carattere di estrema urgenza e di non rinviabilità, gli interessati possono dar corso alla manomissione del suolo anche senza la preventiva autorizzazione, alla condizione che detto intervento interessi una superficie del sedime non superiore a mq. 10. Gli interessati dovranno comunque, contestualmente all’esecuzione dei lavori, darne comunicazione su apposito modello ai competenti uffici comunali (Comando di Polizia Municipale e Servizio Gestione e Manutenzione) 

Entro cinque giorni dall’inizio dei lavori dovrà essere regolarizzata la pratica di manomissione suolo pubblico

 

Le manomissioni del suolo pubblico sono disciplinate da:

 

MODULISTICA

 

 

ISTANZE DI RISARCIMENTO DANNI

Referente: Geom. Mauro Millone

tel. 0172/699698
@mail:  mauro.millone@comune.fossano.cn.it

 

Descrizione del procedimento e riferimenti normativi

Il cittadino che subisce un danno materiale o fisico, presumibilmente imputabile all’Amministrazione comunale, dovuto alla manutenzione delle strade comunali o loro pertinenze e all’attività istituzionale esercitata direttamente dall’Ente, può chiederne il risarcimento compilando in ogni sua parte l'apposito modello.

Non verranno prese in considerazione richieste di risarcimento generiche e non presentate tempestivamente rispetto al verificarsi dell'evento.

 

La richiesta è da presentare al Servizio Manutenzione e gestione patrimonio nelle seguenti modalità:

  • On Line: tramite PEC;

  • Posta: con raccomandata A/R indirizzata al Comune di Fossano - Servizio Manutenzione e gestione patrimonio Via Roma, n. 91 12045 Fossano (CN)

  • Consegna a mano all'ufficio Protocollo.

La conclusione della pratica è subordinata ai tempi di definizione del danno ed all'eventuale liquidazione da parte dell'assicurazione, nel caso che l'evento sia previsto in garanzia.

 

MODULISTICA:

 

 

SEGNALAZIONI GUASTI /ANOMALIE SU BENI COMUNALI - RECLAMI - SUGGERIMENTI

Referente: Sig.ra Paola Botta

tel. 0172/699696

@mail: paola.botta@comune.fossano.cn.it

 

Descrizione del procedimento

Attraverso l 'utilizzo della piattaforma Comuni-chiamo ogni cittadino può segnalare in tempo reale i problemi che riscontra nella propria città: una buca in strada, un lampione mal funzionante, un tombino intasato. Una volta inserite nel portale, le segnalazioni vengono elaborate dalla piattaforma, che attribuisce loro un grado di priorità, dando modo al Comune di sapere  esattamente cosa per i cittadini è più urgente risolvere, risparmiando tempo e risorse e garantendo un servizio più efficiente e tempestivo.

 

In alternativa la segnalazione può avvenire nelle seguenti modalità:

  • On Line: tramite posta elettronica all'indirizzo manutenzione@comune.fossano.cn.it;

  • Posta ordinaria indirizzata al Comune di Fossano - Servizio Manutenzione e gestione patrimonio Via Roma, n. 91 12045 Fossano (CN)

  • Recandosi allo Sportello del cittadino - Via Cavour Fossano

 

Cosa è possibile segnalare: 

  • FONDO STRADALE: buche pericolose o dissesto

  • MARCIAPIEDE: cordolo rotto - dissestato

  • TOMBINI - CHIUSINI - CADITOIE: rotto/a - otturato/a (solo se di proprietà comunale)

  • SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE: mancante - poco visibile

  • SEGNALETICA STRADALE VERTICALE: mancante - danneggiata - abbattuta- deteriorata o illeggibile

 

Sono escluse le segnalazioni relative a:

ILLUMINAZIONE PUBBLICA: rivolgersi alla Soc. Ardea Energia s.r.l - (call center 0173/441155 - mail ip_fossano@ardeaenergia.it)
GAS: rivolgersi agli operatori interessati

TELERISCALDAMENTO: rivolgersi alla Soc. EGEA c/o Alpi Acque

CASSONETTI E RACCOLTA RIFIUTI: rivolgersi a Ufficio Ambiente

PULIZIA STRADE: rivolgersi al Comando Polizia Locale

LINEE TELEFONOCHE: rivolgersi agli operatori interessati;

VIABILITA' PROVINCIALE ED AUTOSTRADALE: rivolgersi agli Enti competenti;

SERVIZIO IDRICO E FOGNATURA: Il servizio idrico e la rete fognaria sono gestiti in concessione dalla ditta ALPIACQUE S.p.a.; Per segnalazioni relative a questo servizio occorre rivolgersi direttamente tramite i contatti pubblicati sul sito http://www.alpiacque.it/Contatti/Sportello-di-Fossano. E' comunque possibile inviare una segnalazione al Comune di Fossano quando si riscontra una perdita di acqua sulla pubblica via.

 

Per gli interventi di manutenzione nelle scuole cittadine da parte del personale scolastico è richiesta la compilazione dell'idoneo modello  da inviare a manutenzione@comune.fossano.cn.it 

 

MODULISTICA:

 

 

MANUTENTENZIONE  CIMITERIALE

Referente: Sig.ra Claudia Baldracco

tel.  0172/693254


Descrizione del procedimento e riferimenti normativi

Il Servizio predispone in accordo con i Servizi Demografici le opere propedeutiche a:

  • inumazioni (sepoltura in fossa a terra);
  • tumulazioni (sepoltura in manufatti cimiteriali realizzati dal Comune o costruiti da privati su aree a loro date in concessione);
  • esumazioni (dissotterramento da fossa a terra);
  • estumulazioni (estrazione da manufatti cimiteriali).

 

Le procedure sono disciplinate da:

 

Per l'illuminazione votiva rivolgersi alla Ditta Viarengo srl (tel. 0141/593980 - 0141/437134 - viarengo.srl@outlook.it) 

 

 

SERVIZIO SGOMBERO NEVE

 

Il Servizio di Sgombero neve e trattamento antigelo è gestito dal Comune di Fossano tramite un appalto di servizio annuale a seguito dell'espletamento di idonea procedura di gara. Nel rispetto del principio di contenimento della spesa pubblica l’appalto definisce annualmente gli ambiti d’intervento e le relative priorità.

Resta peraltro obbligatorio per quanti percorrano le strade di competenza comunale del territorio, adottare tutti gli accorgimenti necessari ad evitare pericoli o problemi alla circolazione (riduzione della velocità, aumento delle distanze tra veicoli, agevolazione delle operazioni dei mezzi d’opera in servizio, ecc.). 

 

In particolare vige durante il periodo invernale (Novembre – Marzo ed anche oltre tale periodo in concomitanza del verificarsi di precipitazioni nevose o formazioni di ghiaccio) un’apposita ordinanza la quale prescrive, ai sensi del codice della strada, l’obbligo di circolazione sulle strade comunali del territorio con pneumatici da neve o con catene da neve al fine di prevenire situazioni di pericolo o di intralcio per la circolazione ed a salvaguardia della sicurezza stradale. 
È comunque auspicabile durante gli eventi nevosi cercare di utilizzare il meno possibile i mezzi privati anche a favore dei mezzi pubblici, onde evitare di congestionare sia percorrenze stradali che i parcheggi ed agevolare le operazioni dei mezzi in servizio. 

 

Sono altresì in vigore nello stesso periodo ulteriori ordinanze del Responsabile del Servizio di Polizia Municipale le quali prescrivono sia il divieto di sosta con rimozione forzata durante le nevicate e nelle 24 ore successive alle stesse lungo i sedimi stradali, le piazze e le aree di sosta nelle quali risulta posizionata la relativa segnaletica verticale fissa/mobile, sia il divieto di sosta con rimozione forzata nelle zone interessate di volta in volta dalle operazioni di rimozione della neve e per la durata indicata dalla segnaletica verticale mobile posta appositamente in loco. 


Risultano altresì ricompresi nel servizio descritto sia lo sgombero neve ed i trattamenti antighiaccio sui principali marciapiedi e piste ciclabili presenti sul territorio comunale sia l’esecuzione di quanto necessario per garantire l’accesso ai fabbricati sedi dei principali servizi di interesse comune (edifici scolastici, edifici sanitari, Poste, ecc.). 


Il servizio è appaltato a Ditte specializzate del settore esterne ed è concreto l’apporto della squadra tecnica comunale.

 

I marciapiedi degli edifici privati non riguardano l’appalto poiché la pulizia compete ai proprietari degli immobili e dovranno essere mantenuti percorribili in sicurezza (nei casi di condominio all’amministratore dello stesso), così come normativamente previsto. L’obbligo di sgombero della neve sui marciapiedi spetta dunque ai proprietari delle abitazioni di confrontanza.

 

Altresì al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica, con Ordinanza del Sindaco può essere prescluso l'accesso ad alcune aree, in caso di maltempo; nonché a norma del Codice della Strada e successiva Direttiva Ministeriale  è fatto obbligo a tutti i veicoli a motore di circolare con pneumatici adeguati o muniti di altro dispositivo antisdrucciolevole omologato.

 

L’ordine degli interventi (priorità) è il seguente:

  1. grande viabilità, strade di collegamento da e per la città oltre all’accesso per i mezzi di soccorso;
  2. il centro storico;
  3. strade della città, che potremmo definire di media viabilità, utili a collegare i luoghi di pubblico interesse, quali : scuole, caserme, sedi associazioni di volontariato di soccorso, ambulatori delle ASL, grandi centri commerciali, luoghi di culto e zone limitrofe esterne al cimitero, marciapiedi ed aree esterne adiacenti agli edifici pubblici.


Il criterio d’intervento nei camminamenti pedonali è rimuovere la neve in modo da realizzare un passaggio transitabile, e non la rimozione della neve nell’intera superficie del camminamento; ciò deriva dalla necessità sia di contenere i costi che di riuscire a realizzare gli interventi su tutti i camminamenti in tempi brevi…

 

I cittadini possono segnalare necessità d’intervento al n° di telefono n. 335/6140169 (esclusivamente ad uffici chiusi) o in alternativa all'URP al n. 0172/699646

Al fine di garantire la funzionalità del servizio si chiede di limitare le comunicazioni a quanto è necessario segnalare, se rientranti nelle priorità affidate, evitando di riversare inopportuni rivalse sugli operatori.

 

GESTIONE VERDE PUBBLICO

Referenti:

Geom. Gabriele PAUTASSI -  tel. 0172/699629  @mail: gabriele.pautassi@comune.fossano.cn.it

Dott. Federico Oberto -            tel. 0172/699629  @mail: federico.oberto@comune.fossano.cn.it

 

I cittadini possono segnalare necessità d’intervento al n° di telefono:  331-2662241

 

Descrizione del procedimento e riferimenti normativi

L'ufficio si occupa della gestione del verde pubblico a salvaguardia delle piante e delle aree verdi della città

Le attività svolte sul territorio consistono nel censimento di tutti gli alberi ed il controllo della loro salute e della stabilità

Attraverso l’utilizzo di ditte specializzate il Servizio si occupa di gestire, mediante manutenzioni ordinarie e straordinarie, tutte le aree verdi presenti su tutto il territorio fossanese.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il