PRESTITO DIGITALE IN BIBLIOTECA - Comune di Fossano

Notizie - Comune di Fossano

PRESTITO DIGITALE IN BIBLIOTECA

 
PRESTITO DIGITALE IN BIBLIOTECA

 

 

Dal 3 ottobre sarà attivo il nuovo servizio di prestito digitale presso le biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario di Fossano, Saluzzo e Savigliano.


Il servizio verrà erogato tramite la piattaforma MediaLibraryOnLine (MLOL), la prima rete italiana di biblioteche pubbliche per il prestito digitale. Ad oggi le biblioteche aderenti sono oltre 4.500, in 17 regioni italiane e 7 paesi stranieri.


Attraverso il portale MLOL dedicato al Sistema Bibliotecario di Fossano, Saluzzo e Savigliano (clicca qui per aprire il collegamento) si potranno consultare gratuitamente la collezione digitale della biblioteca: e-book, audiolibri, giornali (italiani e stranieri), banche dati e altro ancora. Il servizio potrà essere utilizzato su tutti i dispositivi compatibili e non sarà più necessario presentarsi fisicamente in biblioteca per prendere in prestito un libro, leggere una rivista o ascoltare un audiolibro.


Per accedere al portale occorre:


•         essere iscritti a una biblioteca del sistema bibliotecario;
•         fare richiesta in biblioteca di username e password;
•         disporre di un computer o di un device mobile (tablet, ebook reader, smartphone) che si colleghi alla rete;


Le risorse disponibili sono consultabili in streaming, cioè con connessione alla rete, oppure in download, a seconda delle tipologie dei materiali.


Le risorse in streaming, come i quotidiani del giorno e delle settimane precedenti, sono leggibili sul proprio computer o device.


Fra le risorse disponibili in download è presente una collezione di ebook in formato EPUB o PDF, scaricabili secondo due modalità.


Alcuni ebook sono scaricabili in prestito digitale per un periodo di 14 giorni, al termine del quale diventano illeggibili e tornano a disposizione di altri lettori. In questo caso, allo scopo di garantire il rispetto del diritto d’autore, il prestito è gestito tramite DRM Adobe: per usufruirne è quindi necessario utilizzare un computer o un device con software Adobe Digital Editions per pc e Mac, Bluefire per iPad e iPhone, o Aldiko per Android, tutti scaricabili gratuitamente in rete.
Tutti i dettagli si trovano nella Guida rapida sul portale.


Altri ebook sono scaricabili dal singolo utente ogni 14 giorni, ma restano poi per sempre utilizzabili da chi li ha scaricati, con la possibilità di spostare il file su quanti device si desideri. In questo caso il prestito è gestito tramite Social DRM, un sistema che non impone vincoli d'uso al file limitandosi a riportare all'interno del testo dell'ebook il riferimento al sistema bibliotecario e al codice utente.
L'ebook può essere letto su Adobe Digital Editions o altri software equivalenti come Calibre per pc e Mac, MLOL Reader per iPad  e Bluefire per iPhone, o Aldiko per Android.
Anche in questo caso sono disponibili maggiori dettagli nella Guida sul portale.


Tutti gli ebook che risultino in prestito sono prenotabili. Quando l’ebook sarà nuovamente disponibile viene inviato un avviso tramite email e dovrà essere scaricarlo entro 24 ore dalla sua ricezione.


Il progetto è stato finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito dei finanziamenti dedicati ai sistemi bibliotecari regionali.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il